Il Master internazionale in Scienza dell’Organizzazione

La professionalità manageriale e le esigenze del mercato del lavoro

La professionalità manageriale è una delle poche per le quali la domanda di lavoro espressa dalle organizzazioni (imprese private, pubblica amministrazione, gruppi non profit) eccede l’offerta di lavoro da parte dei laureati. Le problematiche connesse ai processi decisionali, alla progettazione organizzativa, alla valorizzazione del capitale umano, alle gestione delle relazioni di cooperazione e di conflitto, di scambio e di potere, ai processi comunicativi, alle strategie di networking sociale sono infatti quelle a più alto impatto sui livelli di competitività di qualsiasi tipo di organizzazione. Ma la loro gestione richiede la definizione di tecnologie organizzative che, per essere altrettanto rigorose e precise quanto le tecnologie dei processi produttivi, presuppongono l’analisi integrata dei fattori economici, psicologici e sociologici e l’utilizzo di schemi conoscitivi conformi ai criteri del metodo scientifico.

L’Ailun opera da quasi un ventennio in questa prospettiva, realizzando la propria attività di alta formazione manageriale in modo innovativo e dinamico, adattandosi ai continui avanzamenti della ricerca nel campo delle scienze comportamentali e sociali, con l’obiettivo di contribuire a creare una professionalità adatta a ricoprire i ruoli manageriali tipici di una società e di un mercato aventi una struttura complessa, globalizzata e altamente dinamica.

Una esperienza formativa unica

Otto mesi di concentrazione e di studio

Per mettersi alla prova, confrontarsi e ridefinire la propria cultura e la propria professionalità

Il Master internazionale in Scienza dell'Organizzazione si basa su un programma intensivo di un anno, di cui 8 mesi d'aula (da aprile a dicembre), con frequenza obbligatoria a tempo pieno dal lunedì al venerdì (e talvolta al sabato), per un totale di almeno 50 ore settimanali di lezioni e team work, e 3 mesi di stage.

Obiettivi conoscitivi. Durante gli 8 mesi d’aula gli allievi apprendono contenuti altamente professionalizzanti, in quanto acquisiscono un quadro critico delle ipotesi esplicative formulate nell’ambito degli studi manageriali e organizzativi e approfondiscono i principi comportamentali e le problematiche economiche, psicologiche e sociologiche che stanno alla base di tali studi, inquadrate entro schemi di riferimento scientifici.

Prospettiva formativa: Integrazione delle scienze sociali e Faculty estera. L’utilizzo di un rigoroso paradigma scientifico di integrazione delle scienze sociali (economia, psicologia, sociologia), che trova un decisivo punto di riferimento nell’analisi sperimentale del comportamento, costituisce il carattere distintivo del Master internazionale in Scienza dell’Organizzazione dell’Ailun. Agli allievi vengono presentati i risultati più importanti nel campo delle scienze comportamentali e sociali, aggiornati rispetto alle attuali frontiere della ricerca. I docenti sono, nella maggior parte dei casi, gli stessi studiosi che hanno contribuito a fondare e che contribuiscono a far avanzare questi nuovi filoni di conoscenza. Solo l’Ailun dispone di una concentrazione di studiosi di così alta levatura scientifica, ciascuno dei quali da solo è in grado di qualificare sul piano internazionale il settore dell’università a cui appartiene.

Moduli didattici settimanali intensivi. Il programma didattico ha una struttura modulare. Ogni Professore svolge un modulo intensivo di una settimana, durante il quale è quotidianamente presente in aula dalle 9,30 alle 16,30. Ciò consente agli allievi di confrontarsi e misurarsi con un ampio insieme di approcci, prospettive e conoscenze avanzate e innovative, attraverso l’interazione diretta con studiosi di livello internazionale, che realizzano modalità didattiche non cattedratiche, basate sull’umiltà e il rigore tipici di chi vive la ricerca scientifica. I programmi didattici vengono aggiornati ogni anno, con l’inserimento nel processo formativo delle nuove acquisizioni conoscitive e dei nuovi campi di indagine nei quali la ricerca si esprime.

Team work. Al termine di ciascuna giornata di lezione, gli allievi svolgono lavori di gruppo concernenti gli argomenti trattati durante la lezione. Nei lavori di gruppo gli allievi riformulano i concetti più generali presentati durante la lezione e ne individuano gli aspetti problematici, i possibili sviluppi e le ipotesi di applicazione. Questi lavori vengono presentati al docente il giorno successivo. Ogni modulo didattico settimanale prevede circa 20 ore di lezione e 30 ore di team work.

Lezioni seminariali di sintesi. A cicli settimanali il Direttore dei Master tiene lezioni seminariali di sintesi, per sistematizzare le conoscenze acquisite dagli allievi in una prospettiva di interdisciplinarità e di integrazione dei vari moduli didattici.

Full immersion nella lingua inglese. La presenza della Faculty estera consente agli allievi non solo di confrontarsi in modo diretto con studiosi di indiscusso valore, provenienti dalle più prestigiose università degli Stati Uniti e da altre qualificate università estere, ma anche di realizzare una full immersion nella lingua inglese.

Dinamiche di gruppo. Il dimensionamento della classe (15/25 allievi) è pensato per promuovere il coinvolgimento, l’impegno e la partecipazione attiva e per creare un ambiente vivace e ricco di stimoli. Le dinamiche di gruppo sono particolarmente curate e sono costantemente seguite e sostenute, con riferimento sia all’acquisizione dei contenuti conoscitivi, sia allo sviluppo di atteggiamenti e modelli di comportamento fondamentali per operare in ruoli manageriali e per esercitare posizioni di leadership partecipativa. La cultura di condivisione e di collaborazione che caratterizza l’esperienza formativa Ailun agevola l’instaurarsi di relazioni genuine, profonde e durature e incide positivamente sulla personalità degli allievi.

Dalla scuola al mondo del lavoro

Una professionalità manageriale moderna, completa e rigorosa

Per chi non teme il confronto meritocratico e si propone come vincente nella società del futuro

Stage. Alla fine del percorso formativo è previsto per ogni allievo uno stage della durata minima di 3/4 mesi, che può essere realizzato in Italia o all’estero. Il progetto di stage, la durata, la localizzazione, la tipologia di organizzazione e l’area funzionale di inserimento vengono definiti di volta in volta per ogni singolo allievo, sulla base delle capacità e competenze maturate durante il percorso formativo del Master, del suo background culturale e delle sue aspirazioni professionali.

Una professionalità manageriale di alto profilo. Al termine del percorso formativo gli allievi del Master internazionale in Scienza dell’Organizzazione dell’Ailun possono proporsi sul mercato del lavoro (nazionale e internazionale) offrendo:

La Scuola certifica il percorso formativo degli allievi, garantendo gli elevati standard qualitativi e i criteri di eccellenza che distinguono il Master internazionale in Scienza dell’Organizzazione, in termini di curriculum formativo, Faculty internazionale, metodologia didattica e carattere intensivo del percorso formativo (1750 ore di lezioni e team work per otto mesi di attività d’aula, con un impegno minimo di 50 ore settimanali, e circa 500 ore di stage).

Placement. L’85% degli allievi che frequentano il Master internazionale in Scienza dell’Organizzazione Ailun con reale impegno e profitto inizia la propria carriera lavorativa e professionale entro 6 mesi dalla conclusione del Master, spesso all’interno delle organizzazioni nelle quali è stata realizzata l’esperienza di stage.

AILUN - ALTA FORMAZIONE MANAGERIALE
via Pasquale Paoli - 08100 Nuoro Italia
tel. (+39) 0784 226 226 - fax (+39) 0784 203 158
email: master@ailun.it